hrvatski  l  english  l  deutsch
Javascript DHTML Drop Down Menu Powered by dhtml-menu-builder.com
O Malinskoj

Sensa – antica tradizione popolare di Dobasnizza (Dubašnica)

Sensa è il nome di un’antica tradizione popolare tenuta nel corso dei secoli in cura a Dobasnizza (Dubašnica). Si tratta di una giornata di gare di corsa dei locali pastori o –come spiega semplicemente il popolo – di una “Correre per il formaggio”/”Teć za sir”. L’origine risale a quello che tempo fa era il principale orientamento della popolazione locale, e cioè l’allevamento del bestiame. Sensa (dal lat. Ascension, Ascensione) è la denominazione popolare della festa dell’Ascesa del Signore (lat. Ascensio Domini).

Come festività o tradizione popolare, la Sensa ha luogo il quarantesimo giorno dopo la Pasqua. Si tratta di una festa “mobile”, come lo è del resto la Pasqua, e che ricorda l’ascensione di Cristo nei cieli il quarantesimo giorno dopo la sua risurrezione. Nella chiesa parrocchiale di Dobasnizza, nella località di Bogovići, viene offerto all’altare il formaggio, atto accompagnato dal suono delle sopele (pifferi tipici dell’isola di Veglia). Secondo la plurisecolare tradizione dei pastori di Dobasnizza, dopo la messa serale il popolo si raduna lungo la strada antistante la chiesa parrocchiale, incoraggiando i giovanotti che in coppia fanno la corsa per il formaggio. Il numero dei partecipanti non è limitato, tanto che è capitato che vi partecipassero da cinque a quindici fino a più coppie. Si fanno due corse dal campanile parrocchiale fino all’aia di Pavočić, il che corrisponde a 200-300 metri, di modo che ogni partecipante abbia la possibilità di guadagnarsi il formaggio. Quando l’attuale sindaco del luogo, nelle vesti di colui che una volta era il capo del villaggio, consegna ad ogni partecipante il formaggio, la popolazione che si è radunata saluta con un applauso i giovanotti. Segue una serie di musiche e balli (a suon di sopele), accanto alla chiesa parrocchiale. I presenti hanno la possibilità di gustare il formaggio giovane, il presnac (dolce tipico dell’isola di Veglia), i crostoli e le frittelle – preparati dalle casalinghe di Dobasnizza - nonché il vino casereccio.

Negli ultimi anni i formaggi destinati a questa manifestazione vengono raccolti dall’Associazione degli allevatori di Dobasnizza, i cui membri danno così il loro appoggio a questa tradizione dei pastori locali, che fino ad oggi viene conservata grazie ai giovanotti di vari mestieri.

Uvodna l O Malinskoj l Aktivni odmor l Smještaj l Korisne informacije l Multimedija

TURISTIČKA ZAJEDNICA OPĆINE MALINSKA-DUBAŠNICA; Obala 46, 51511 Malinska, Hrvatska;
Tel.: +385 (0)51 859 207 Fax: +385 (0)51 858 254 e-mail: tzo-malinska@ri.t-com.hr www.tz-malinska.hr